Gengive che sanguinano

Hits: 913
Se le gengive sanguinano, o sono arrossate e gonfie sono il segno di un’INFIAMMAZIONE INTENSA spesso associata ad un’inefficace igiene orale. 
L’assunzione di farmici antiepiletici o chemioterapici, antidepressivi, tranquillanti, IMMUNOSOPPRESSORI, BETABLOCCANTI può determinare la comparsa di gonfiore e arrossamento alle gengive chiamato IPERTROFIA GENGIVALE. Per chi è sottoposto a tali terapie si consiglia di mantenere un’accurata igiene orale e di visitare con maggior frequenza il dentista.

Gravidanza e problemi gengivali:
Cambiamenti fisiologici come la gravidanza determinano variazioni ormonali che possono causare irritazioni alle gengive e maggiore suscettibilità all’accumulo di placca sul bordo gengivale.


COSA FARE:
Richiedi una visita di controllo al tuo specialista di fiducia.